Concorso V.Sovr – Circolare Sedi e preferenze

http://www.siulproma.it/wp/?p=854

Polstrada e "alto impatto" il Siulp di Latina si oppone alle pattuglie dislocate in autostrada

http://www.ilmessaggero.it/LATINA/polstrada_e_amp_quot_alto_impatto_amp_quot_il_siulp_di_latina_si_oppone_alle_pattuglie_dislocate_in_autostrada/notizie/1596574.shtml

Convocazione riunione in materia di riconoscimenti premiali

http://www.siulp.it/convocazione-riunione-in-materia-di-riconoscimenti-premiali-7.html

Giubileo straordinario della Misericordia: convocazione riunione

http://www.siulp.it/giubileo-straordinario-della-misericordia-convocazione-riunione.html

Concorso vice sovrintendenti: circolare sedi disponibili – indicazione sedi di preferenza

http://www.siulp.it/concorso-vice-sovrintendenti-circolare-sedi-disponibili-indicazione-sedi-di-preferenza.html

Concorso vice sovrintendenti: decreto rettifica graduatoria 2004

http://www.siulp.it/concorso-vice-sovrintendenti-decreto-rettifica-graduatoria-2004.html

Causa di servizio: da oggi anche il personale in attività può ricorrere alla Corte dei Conti

 

 

Causa di servizio: da oggi anche il personale in attività può ricorrere alla Corte dei Conti

 

Causa di servizio: da oggi anche il personale in attività può ricorrere alla Corte dei Conti
Dopo anni di battaglie in ambito istituzionale e giudiziale, il Siulp e lo Studio Legale Associato Guerra – che da tempo
assiste gli iscritti al Siulp – hanno ottenuto per i dipendenti in servizio, una nuova, importante tutela.
Il personale di Polizia in attività potrà ora ricorrere direttamente alla Corte dei Conti per l’accertamento della dipendenza da causa di servizio quale presupposto a (futura) pensione privilegiata, con straordinari vantaggi.
La Corte dei Conti, infatti, contrariamente al TAR e al Consiglio di Stato, può riesaminare i fatti di servizio, le condizioni ambientali e l’eziologia di infermità e lesioni, annullando e sostituendo definitivamente il decreto negativo con una propria decisione che l’Amministrazione ha l’obbligo di eseguire. Il ricorso alla Corte dei Conti, inoltre, non ha termini di scadenza: può essere presentato in qualsiasi momento.
Grazie sempre al Siulp e allo Studio Guerra oggi i colleghi hanno la possibilità di impugnare e, quasi sicuramente ribaltare i dinieghi della Commissione per la pensione privilegiata che, come noto, oggi delibera negativamente per oltre il 90% dei casi.


Per approfondire: http://www.avvocatoguerra.it/.

Graduatoria di merito concorso vice sovrintendente

        

 

  Graduatoria di merito concorso vice sovrintendente

 

Pubblichiamo la graduatoria per il maxi concorso per vice sovrintendenti relativo alle annualità 2004 – 2012 compreso.
Si precisa che, essendo stati banditi complessivamente 7.563 posti, suddivisi per categorie, Assistenti capo (4579 posti) ed agenti con 4 anni di anzianità (2984 posti) e per le annualità dal 2004 al 2012, le posizioni delle graduatorie occupate più volte dagli stessi candidati, in virtù della possibilità all’atto della domanda di poter partecipare per più annualità e/o categorie, verranno assegnate secondo quanto previsto dalle norme e dai regolamenti vigenti, ai candidati situati nelle posizioni immediatamente successive.



 http://www.siulp.it/siulp/wp-content/risorse/2015/07/2015_graduatoria_vsov.pdf

Centro di Soggiorno Montano della Polizia di Stato “Castello Stifterhof”

Centro di Soggiorno Montano della Polizia di Stato “Castello Stifterhof”

Convenzione TIM: risposta dell’Ufficio Relazioni Sindacali

 

Convenzione TIM: risposta dell’Ufficio Relazioni Sindacali



Riportiamo il testo della nota dell’Ufficio Relazioni Sindacali in risposta alle problematiche evidenziate nel corso della riunione dello scorso 9 luglio.
“Di seguito alla riunione con codeste OO.SS. del 9 luglio u.s., e con riferimento al personale al quale era stata sospesa l’utenza con prefisso 331, si comunica che il Vice Capo della Polizia Prefetto Matteo Piantedosi ha sensibilizzato TELECOM circa l’esigenza di far slittare al 25 agosto p.v. il termine per il saldo del debito di importo inferiore a 200 euro, in relazione alle difficoltà che avrebbe avuto il personale in ferie.
TELECOM ha aderito alla predetta richiesta dell’Amministrazione. Entro lo stesso termine il personale potrà chiedere anche la rateizzazione del debito pari o superiore a 200 euro, che avverrà attraverso un piano di rateizzazione su 6 rate mensili. La rateizzazione può essere richiesta al numero 800.191.101
Le utenze per le quali non si provvederà, entro il predetto termine, al saldo del debito oppure non si concorderà il piano di rateizzazione, saranno oggetto di sospensione.”